Token-Economy
"E' bellissimo educare, significa tirar fuori, non imporre, com spesso si crede" Vittorio Andreoli

Che cos'è? La Token Economy è un sistema di rinforzo a gettoni che ha l'obiettivo di incrementare comportamenti appropriati ed estinguere quelli inappropriati. Consiste in una forma di "contratto educativo", tramite il quale l' educatore stipula un accordo con il bambino: ad ogni comportamento corretto, quest'ultimo riceverà un gettone e ad ogni infrazione non gliene verrà assegnato alcuno.

Che cos'è un rinforzo positivo? Per rinforzo positivo si intende un evento che accade immediatamente e come conseguenza di un comportamento positivo di un bambino e che ne incrementa la frequenza.

Quali sono i premi in palio? Una Token Economy che preveda solo l'attribuzione di gettoni, senza ricompense finali, difficilmente funzionerà. È per questo che in ogni programma l'accumulo di tali monete è finalizzato ad ottenere un premio. L'accumulazione stessa dei gettoni è anche mirata a far apprendere al bambino la capacità di differire nel tempo un desiderio, rimandandolo a quando esso potrà essere pienamente soddisfatto.

Come utilizziamo la Token Economy? Insieme a ciascun bambino scegliamo un oggetto materiale da loro desiderato, (un libro, pennarelli, matite, fogli ecc ecc), che rappresenta il loro obiettivo e stabiliremo il numero di gettoni necessario per raggiungerlo. I comportamenti da rinforzare, sono differenti per ciascun bambino e adattati alle loro abilità e alle loro caratteristiche, e ci concentriamo sia su comportamenti negativi da estinguere, che su comportamenti positivi da incrementare. Alcuni esempi di comportamento che permettono ai bambini di vincere un gettone: - Un bambino aggressivo che si comporta e gioca bene. - Un bambino che non assaggia mai nessun tipo di verdura ma quel giorno lo fa - Un bambino che non sta mai seduto a tavola durante il pranzo ma quel giorno riesce a farlo - Un bambino che si prende cura di uno più piccolo - Un bambino che ritira i giochi - ecc ecc .Il premio da loro scelto verrà dato SOLO al completamento dei gettoni e nelle modalità concordate con il bambino.

Perchè utilizzare questo metodo? Nel nostro caso vorremmo dare più importanza ai comportamenti positivi, limitando così il più possibile le punizioni.